ITALIANO ENGLISH
Consiglio per la Ricerca e la Sperimentazione in Agricoltura Consiglio per la Ricerca e la Sperimentazione in Agricoltura
Torna alla Home Page

freccina HOME PAGE

GIORNATE TECNICHE SOI 2015

SUBSTRATI DI COLTIVAZIONE PER LE PRODUZIONI ORTOFLOROFRUTTICOLE E VIVAISTICHE
27-28 Maggio 2015

SEDE: Sala Convegni "Moreno Bambi" CRA-VIV, Via dei Fiori, 8 - PESCIA (PT)

Il CRA-VIV (Unità di ricerca per il vivaismo e la gestione del verde ambientale ed ornamentale) e la SOI (Società di Ortoflorofrutticoltura Italiana) hanno il piacere di presentare le prossime Giornate Tecniche che si svolgeranno su un tema di grande attualità e in continuo cambiamento in agricoltura.

Il comitato scientifico ringrazia per l'interesse all'evento. Per motivi organizzativi le iscrizioni sono CHIUSE. Per particolari esigenze inviare email a gtsoi2015@entecra.it

Obiettivi dell'evento

La sostenibilità economica ed ambientale, oltre alla qualità dei prodotti ortoflorofrutticoli che prevedono una fase di allevamento della pianta in contenitore, é strettamente legata alla gestione e alla scelta dei substrati. L’intensa attività di ricerca e sperimentazione condotta negli ultimi anni ha visto interessati molti aspetti della gestione agronomica e la caratterizzazione di substrati in un settore in continua evoluzione che ingloba competenze eterogenee, dalla chimica e fisica del suolo fino all’elettronica applicata ai sistemi di monitoraggio nell’area radicale. Obiettivo primario delle Giornate Tecniche SOI è quello di fornire un panorama più ampio possibile sulle possibilità e potenzialità delle tematiche trattate, proponendo soluzioni e fornendo informazioni concrete e trasferibili al mondo operativo.
Le Giornate Tecniche SOI sono una occasione per i ricercatori, coltivatori e tecnici di approfondire quanto fatto fino ad ora dalla ricerca e sperimentazione ma anche ottenere informazioni pratiche sulla gestione delle colture, scambiare idee e proporre linee guida future.

Tematiche affrontate

Le relazioni saranno incentrate su ricerca, sperimentazione, commercializzazione e sviluppo di substrati e miscele di substrati nel settore ortoflorofrutticolo e vivaistico. L’incontro avrà un taglio tecnico/pratico e le tematiche maggiormente interessate riguarderanno:
- produzione e commercializzazione di substrati;
- gestione della nutrizione ed irrigazione delle colture in contenitore;
- legislatura vigente;
- caratteristiche chimico-fisiche dei substrati di coltivazione;
- effetto dei substrati su produttività e qualità delle colture;
- utilizzo di materiali e miscele innovative alternative alla torba;
- utilizzo di corroboranti, ammendanti, microrganismi e biostimolanti nelle miscele di substrati;
- interazione pianta-substrato;
- implicazioni ambientali ed economiche.
Le colture specificamente indagate riguarderanno le specie del settore ortoflorofrutticolo e del vivaismo ornamentale.

Le relazioni introduttive che apriranno le sessioni del convegno sono le seguenti:
1) I substrati di coltivazione nell’orto-floro-vivaismo: esigenze agronomiche e sostenibilità ambientale ed economica (Renato Ferretti, CeSpeVi Pistoia)
2) Fertilizzazione e irrigazione delle colture in substrato: attuale stato dell’arte e tendenze future (Luca Incrocci e Alberto Pardossi, Università di Pisa)
3) Da “suolo” a “substrato”: evoluzione delle problematiche fitopatologiche (Andrea Minuto, CeRSAA, Albenga (SV))
4) Biostimolanti per aumentare la sostenibilità delle colture allevate su substrato (Giuseppe Colla, Università della Tuscia, Viterbo)
5) Caratteristiche e dinamiche del mercato dei substrati: il caso della torba e del cocco (Costantino Cattivello, ERSA FVG e Daria Orfeo, AIPSA).

Premio Giovani Ricercatori Giornate Tecniche SOI 2015

Sarà messo in palio un Premio per Giovani Ricercatori volto a gratificare lavori che abbiano caratteristiche di innovazione, di trasferibilità tecnologica dalla ricerca al mondo del lavoro e con taglio tecnico-pratico nella risoluzione di problematiche concrete riguardanti le tematiche dell’evento.
Le modalità di presentazione sono riportate al seguente LINK.

Dove, quando e come

L'evento si svolgerà a Pescia presso la Sala Convegni Moreno Bambi del CRA-VIV (come raggiungerci) dal 27 al 28 Maggio 2015 e consisterà in una giornata dedicata a visite tecniche ed una dedicata alle presentazioni orali. Durante le due giornate si terrà anche l’assemblea dei soci SOI e coronerà l’evento la cena sociale.

A chi è rivolto?

Le giornate tecniche saranno aperte a tutti gli operatori del settore agricolo dall'ambito puramente accademico a quello tecnico e professionale fino all’attività di commercializzazione. Per i partecipanti afferenti all’albo professionale, la partecipazione darà diritto a crediti formativi, in particolare a 2 crediti formativi per la partecipazione di Dottori Agronomi e 11 per Periti Agrari validi per la formazione professionale continua. Si prevede la partecipazione di:
- ricercatori;
- tecnici e liberi professionisti;
- associazioni di categoria;
- cooperative ed associazioni di produttori in ortoflorofrutticoltura e vivaismo;
- istituzioni pubbliche;
- commercianti professionisti del settore e produttori di substrati di coltivazione;
- coltivatori.

Iscrizioni

ATTENZIONE: Il Comitato scientifico ringrazia per l'interesse alle giornate tecniche. Per motivi organizzativi le iscrizioni sono CHIUSE! Inviare per particolari esigenze email a gtsoi2015@entecra.it.
--Per iscriversi e partecipare alle giornate tecniche SOI invitiamo a compilare il FORM ON-LINE cliccando QUI.
La quota di iscrizione è di 70 euro (50 euro per i soci SOI) pagabili con le modalità sotto riportate entro il 15 maggio 2015.
Dopo tale data, sarà possibile iscriversi solo nei giorni del convegno pagando la quota fissa di euro 100 presso il banco allestito alla sala convegni.
La quota comprende tour tecnico, due coffee break e due pranzi con esclusione della cena sociale che avrà un costo di 45 euro.
Le iscrizioni dovranno pervenire secondo i tempi stabiliti (Date da ricordare).

Modalità di pagamento:
Il pagamento sarà effettuato tramite bonifico bancario con IBAN: IT 64 A 06160 38103 000011476C00
intestato a: Società di Ortoflorofrutticoltura Italiana - Viale delle idee, 30 - 50019 Sesto Fiorentino (FI).
CF: 80040610489 c/o Cassa di Risparmio di Firenze Agenzia 1 di Sesto Fiorentino.

E' necessario indicare nella causale il nominativo della persona da iscrivere alla Conferenza. Al ricevimento della quota di iscrizione verrà inviata ricevuta.

Invio dei contributi

Possono essere inviati lavori da presentare nella forma di comunicazioni orali o poster che saranno valutati dal comitato scientifico.
L’invio dei contributi orali e poster deve essere effettuato secondo le modalità riportate al LINK ed entro i termini stabiliti (Date da ricordare).

Convener

- Daniele Massa: daniele.massa@entecra.it
- Gianluca Burchi: gianluca.burchi@entecra.it

Comitato scientifico

- Alberto Pardossi, Università di Pisa
- Daniele Massa, CRA-VIV (Pescia, PT)
- Davide Neri, CRA-FRU (Roma)
- Francesco Ferrini, Università degli Studi di Firenze
- Giancarlo Fascella, CRA-SFM (Bagheria, PA)
- Giovanni Minuto, CeRSAA (Albenga, SV)
- Paolo Sambo, Università degli Studi di Padova
- Stefania De Pascale, Università degli Studi di Napoli Federico II

Comitato organizzatore

- Beatrice Nesi: beatrice.nesi@entecra.it
- Domenico Prisa:domenico.prisa@entecra.it
- Maurizio Antonetti: maurizio.antonetti@entecra.it
- Roberto Fresco: roberto.fresco@entecra.it
- Sara Lazzereschi: sara lazzereschi@entecra.it
- Simona Pecchioli: simona.pecchioli@entecra.it
- Stefania Nin: stefania.nin@entecra.it

Chi Siamo?

SOI. La Società di Ortoflorofrutticoltura Italiana ha lo scopo di sviluppare la cooperazione scientifica e tecnica tra il mondo della ricerca scientifica, gli imprenditori ed i professionisti del settore, con il fine ultimo di favorirne il progresso e la diffusione.
La SOI pubblica e invia gratuitamente ai Soci la rivista Italus Hortus e Acta Italus Hortus, organizza e patrocina convegni, simposi, mostre pomologiche, giornate di incontro e di divulgazione, seminari e corsi di alta formazione scientifica e tecnica.
CRA-VIV.L’unità di ricerca per il vivaismo e la gestione del verde ambientale ed ornamentale fa parte del Consiglio per la Ricerca in Agricoltura e l’Analisi dell’Economia Agraria.
Il CRA-VIV di Pescia (PT) si occupa di produzioni vivaistiche, ornamentali, per il verde ambientale e l'arredo urbano, con attività prevalenti nei settori del miglioramento genetico, della produzione sostenibile e del risparmio energetico e con particolare riferimento alle tecniche di coltivazione, propagazione e difesa delle piante.

Logo mySQL Logo PHP