ITALIANO ENGLISH
Consiglio per la Ricerca e la Sperimentazione in Agricoltura Consiglio per la Ricerca e la Sperimentazione in Agricoltura
Torna alla Home Page

freccina HOME PAGE

Convegno

INNOVAZIONE E TECNOLOGIE INFORMATICHE PER IL FLOROVIVAISMO E L'AGRICOLTURA

FLORMART 2015, Padova, Padiglione 8 Sala 8C

L'Unità di Ricerca per il vivaismo e la gestione del verde ambientale ed ornamentale di Pescia organizza nell'ambito della Fiera FLORMART di Padova il convegno che coniuga l'innovazione tecnologica con il florovivaismo e l'agricoltura.

Obiettivi dell'evento

Il Convegno tratterà l’attuale tendenza alla convergenza tra i processi innovativi di produzione in agricoltura e nel florovivaismo con le più recenti tecnologie informatiche, mostrando di fatto le potenzialità di innovazione per le aziende del settore e il miglioramento della qualità e della sostenibilità ambientale, economica e sociale.
Saranno illustrate le ultime tecnologie emergenti applicabili e, in particolare, l’uso dei sistemi a pilotaggio remoto, l'uso di sistemi informativi geografici per la gestione del verde e i sistemi di automazione per l'irrigazione e la fertirrigazione, i sistemi e le innovazioni informatiche per la tracciabilità di processo e di produzione nell’ortoflorovivaismo,nonché le applicazioni di reti wireless di sensori orientati al paradigma dell'Internet delle Cose per il monitoraggio delle colture.
Inoltre saranno presentate le ultime sperimentazioni effettuate all’Unità di Ricerca per il Vivaismo e la Gestione del Verde Ambientale ed Ornamentale di Pescia di Pescia (PT),in collaborazione con alcune aziende ortoflorovivaistiche italiane,
riguardanti l'utilizzo di tecniche innovative a basso impatto ambientale come l’utilizzo di zeolititi, microrganismi, essenze naturali, substrati alternativi e biopacciamanti,elementi fondamentali per l'applicazione di protocolli sperimentali e integrabili con le tecnologie informatiche, in un'ottica di sostenibilità ambientale, garantendo ai coltivatori nuove possibilità per e la crescita la difesa e il monitoraggio delle piante.

Tematiche affrontate

Il convegno è rivolto a tutti gli operatori del settore e presenterà le più significative esperienze della ricerca e delle applicazioni, al fine di orientare gli stakeholders alle soluzioni praticabili in questo ambito tecnologico. I principali temi di interesse del convegno sono:
- pianificazione del verde in ambito urbano e periurbano;
- digitalizzazione dei territori tramite sistemi GIS;
- tecnologie di smart sensing e Internet delle Cose;
- agricoltura di precisione e tecnologie informatiche abilitanti;
- sistemi informativi per il florovivaismo e la tracciabilità dei prodotti;
- metodologie ecosostenibili per il florovivaismo;
- tecnologia dei sistemi a pilotaggio remoto;
- innovazione nella produzione agricola e vivaistica.

Per i partecipanti afferenti ad albi professionali correlati alle tematiche dell'evento, la partecipazione darà diritto a crediti formativi stabiliti dai rispettivi ordini professionali.
Si prevede la partecipazione di:
- ricercatori e studenti del settore;
- tecnici e liberi professionisti;
- imprese ed associazioni di produttori in ambito agricolo, di ortoflorovivaismo;
- istituzioni pubbliche;
- coltivatori.

Dove, quando e come

L'evento si svolgerà presso la fiera FLORMART organizzata da Padova Fiere(http://www.flormart.it/area-espositori/come-arrivare) l'11 Settembre 2015 Padiglione 8 Sala 8C dalle ore 9 alle ore 13.30 e consisterà in una giornata dedicata alla presentazione di esperienze di progetti e metodologie innovative e sistemi smart.

A chi è rivolto?

Il Convegno è rivolto a tutti gli operatori del settore agricolo e tecnologico dall'ambito puramente accademico a quello tecnico e professionale fino all’attività di commercializzazione. Per i partecipanti afferenti all’albo professionale, la partecipazione darà diritto a crediti formativi, in particolare per i dottori agronomi e dottori forestali 0,375 CFP valido per la formazione professionale continua. Si prevede la partecipazione di:
- ricercatori;
- tecnici e liberi professionisti;
- associazioni di categoria;
- cooperative ed associazioni di produttori in ortoflorovivaismo;
- istituzioni pubbliche;
- commercianti professionisti del settore e professionisti del settore informatico;
- coltivatori.

Iscrizioni

Per iscriversi e partecipare al convegno invitiamo a compilare il FORM ON-LINE cliccando QUI.
La partecipazione è gratuita ma per motivi organizzativi si raccomanda l'iscrizione.

Program Chair

- Ing. Roberto Fresco: roberto.fresco@entecra.it

Comitato scientifico

- Ing. Roberto Fresco (CREA - Unità di Ricerca per il Vivaismo e la Gestione del Verde Ambientale ed Ornamentale di Pescia (PT))
- Dott. Domenico Prisa (CREA - Unità di Ricerca per il Vivaismo e la Gestione del Verde Ambientale ed Ornamentale di Pescia (PT))
- Prof. Gianluigi Ferrari (Dipartimento di Ingegneria dell'Informazione, WASN Lab, Università di Parma).

Comitato organizzatore

CREA - Unità di Ricerca per il Vivaismo e la Gestione del Verde Ambientale ed Ornamentale di Pescia (PT)):
- Gianluca Burchi
- Roberto Fresco
- Domenico Prisa

Chi Siamo?

CREA di Pescia.L’unità di ricerca per il vivaismo e la gestione del verde ambientale ed ornamentale fa parte del Consiglio per la Ricerca in Agricoltura e l’Analisi dell’Economia Agraria (CREA).
Il CRA-VIV di Pescia (PT) si occupa di produzioni vivaistiche, ornamentali, per il verde ambientale e l'arredo urbano, con attività prevalenti nei settori del miglioramento genetico, della produzione sostenibile e del risparmio energetico e con particolare riferimento alle tecniche di coltivazione, propagazione e difesa delle piante.

Logo mySQL Logo PHP